La sirenetta e… l’inceneritore

 

Chi non la conosce… il simbolo di Copenaghen, omaggio al famoso scrittore danese Hans Christian Andersen. Anch’io ho fotografato la Sirenetta un paio di settimane fa, insieme ad un’orda di turisti, in cerca della migliore inquadratura. Quella che vi propongo non è una gran bella foto, ma vorrei che notaste quelle alte ciminiere che si stagliano oltre i bagliori nordici delle acque, tra l’orizzonte e lo sconfinato e limpido cielo danese. Sapete di cosa si tratta? E’ un termovalorizzatore, o per dirla in modo più semplice, un inceneritore di rifiuti solidi urbani. Ebbene si, non lontano dal centro cittadino, ormai da almeno un decennio funziona regolarmente e senza causare alcun disagio o inquinamento di sorta un inceneritore progettato e costruito con tecnologia italiana dall’Ansaldo!!! Ogni commento ulteriore risulterebbe superfluo, tuttavia, voglio sottolineare che la Danimarca è uno dei Paesi della UE più attenti alla qualità della vita e dell’ambiente, entrambe elevatissime; è l’unico Paese ad esportare energia ed è anche tra coloro che utilizzano maggiormente le energie rinnovabili (dati del 2004; fonte UE).  Posso solo aggiungere che i danesi vanno orgogliosi di ciò che sono stati capaci di realizzare e di come conservano e valorizzano il proprio patrimonio ambientale, d’altronde come non esserlo? E noi, in Italia, di che cosa possiamo andare fieri?